La Malfa su Il Mattino del 17 ottobre: “Per la ripresa ci vuole più deficit”

17 ottobre 2014, in Articoli

Il Consiglio dei Ministri  ha approvato ieri la legge di stabilità per l’anno 2015. Il premier Renzi l’ha presentata con grande enfasi come una manovra destinata a rilanciare l’economia italiana. Si è cominciato immediatamente a discutere di coperture e di equità, ma, nell’eccitazione, nessuno ha rivolto al Primo Ministro la domanda più semplice ed essenziale: [...]

Giorgio La Malfa su Il Mattino del 14 ottobre 2014: “Violare le regole Ue unica via per crescere”

14 ottobre 2014, in Articoli

“Un orpello di un mondo che non c’è più.” Queste  sono le parole con cui il  Presidente del Consiglio ha descritto il limite del 3% previsto dalle regole di Maastricht per il deficit di bilancio. Così si è espresso Matteo Renzi  - secondo quello che hanno riferito i giornali – al termine della conferenza europea [...]

Giorgio La Malfa su Il Mattino del 7 ottobre 2014: “Che si aspetta a sforare il deficit?”

7 ottobre 2014, in Articoli

La Nota di aggiornamento al Documento di Economia e Finanza approvata dal Consiglio dei Ministri nei giorni scorsi è preoccupante.
Il governo rivede verso il basso di oltre un punto percentuale le stime sull’andamento dell’anno in corso da esso stesso presentate nel mese di aprile passando da +0,8% a -0,3% e ridimensiona le previsioni per il [...]

Giorgio La Malfa su Il Mattino del 3 ottobre 2014: “Il dovere di stare con Parigi”

6 ottobre 2014, in Articoli

La decisione della Francia di violare consapevolmente le regole di Maastricht ha una evidente ragione politica. Hollande sa che se entro il 2017 il governo francese non riuscirà a fare ripartire Peconornia, nelle elezioni presidenziali il Front National della signora Le Pen avrà buone probabilità di vincere. A quel punto con una Francia nelle mani [...]

“Lo scontro sul rigore, la sfida francese e il futuro dell’Unione europea” Intervista al prof. Giorgio La Malfa su Radio Radicale

3 ottobre 2014, in Interviste

Radio Radicale , 2 ottobre 2014 - 13:27 – Di Lanfranco Palazzolo
 

 
Durata:12′ 19″
Scarica l’intervista
 

Giorgio La Malfa su first online: Riforma del lavoro, ecco perché oggi all’Italia non conviene abolire l’articolo 18

3 ottobre 2014, in Articoli

Renzi propone il tema dell’art.18 per ragioni politiche che hanno a che fare con il Pd, non con i problemi economici dell’Italia di oggi che richiedono il rilancio della domanda più che le riforme – Che vuol dire lasciare libere le imprese di licenziare? Lo Stato può garantire un reddito ai disoccupati? E’ ovvio che [...]

Pagina 1 di 5612345...102030...Ultima »

Archivio

Diritti riservati

© 2011 Giorgio La Malfa - info@giorgiolamalfa.it

Developed by Cleverage