Giorgio La Malfa su Il Mattino del 2 luglio 2015:”Si può cercare ancora l’intesa”

2 luglio 2015, in Articoli

Giunti sull’orlo del baratro di una crisi drammatica, se le autorità europee e la Grecia hanno buon senso devono trovare una soluzione immediata  che consenta di arrestare la crisi del sistema bancario greco e ricostituirne l’agibilità. Questa è e dovrebbe essere la priorità per tutti: per I governi europei, per la Commissione, per la Grecia.
Dunque [...]

Giorgio La Malfa su Il Mattino del 29 giugno 2015:”Se Atene svela la vera natura dell’Europa”

30 giugno 2015, in Articoli

Abbiamo aspettato con ansia l’esito delle trattative di Bruxelles sulla Grecia ed abbiamo sperato fino all’ultimo che si potesse raggiungere un accordo che consentisse alla Grecia di onorare i debiti, ma  le desse maggiore respiro nel sostenere la ripresa della sua economia. Bisogna prendere atto che le cose sono andate nel modo peggiore.
In realtà il [...]

Giorgio La Malfa su Il Giorno, Il Resto del Carlino e la Nazione del 29 giugno 2015: “La legge dei falchi”

30 giugno 2015, in Articoli

Nei commenti di alcuni giornali italiani di ieri la colpa della rottura in seno all’eurogruppo è soprattutto della Grecia.
Sarebbero il Presidente del Consiglio Tsipras ed il suo ‘irresponsabile’ ministro delle finanze Varoufakis ad avere rifiutato le offerte generose delle istituzioni e dei governi europei, ad avere “respinto proposte sempre a loro più favorevoli, ad avere [...]

Giorgio La Malfa su Il Foglio del 25 giugno 2015: “Operazione 40 miliardi”

25 giugno 2015, in Articoli

 Perché il governo ha il dovere di chiedere all’Europa uno sconto sul deficit per abbassare le tasse.
Una riduzione secca del prelievo fiscale di 40 miliardi di euro – questa la proposta del direttore del Foglio stamattina  – è esattamente quello di cui l’economia italiana ha bisogno per ripartire. E fra le due versioni suggerite: una [...]

Paolo Savona su Milano Finanza del 24 giugno 2015: “I disoccupati sono quelli che pagano per tutti”

25 giugno 2015, in Articoli

Il momento più elevato della civiltà umana è stato raggiunto quando – sotto la spinta delle analisi dei grandi filosofi e della rivolta popolare – è stato riconosciuto che la sovranità appartiene al popolo, ossia a ciascun individuo.
La disoccupazione viola questo sacrosanto principio perché discrimina tra cittadini nel godimento del diritto ad avere un lavoro; in Italia questo diritto è scritto a chiare [...]

Giorgio La Malfa su Il Mattino del 21 giugno 2015: “Atene è ko, tutto dipende da Berlino”

22 giugno 2015, in Articoli

È  impossibile prevedere come finirà la riunione del Consiglio Europeo dei paesi dell’euro convocato lunedi in via  straordinaria per discutere della situazione della Grecia. Le premesse sono pessime, perché si è instaurato un clima di sfiducia reciproca fra la Grecia e I suoi interlocutori. Questi vorrebbero sostanzialmente dimostrare che il nuovo Governo greco non è in grado [...]

Pagina 1 di 6712345...102030...Ultima »

Archivio

Diritti riservati

© 2011 Giorgio La Malfa - info@giorgiolamalfa.it

Developed by Cleverage